Attenzione per l'ambiente

Il nuovo Palacongressi di Rimini: modello di opera eco-sostenibile 

Ambienti salubri e confortevoli, in cui sarà un piacere soggiornare e lavorare. 
Il Palacongressi di Rimini si rivela una grande e moderna struttura congressuale anche sotto il profilo dei risparmi energetici e della qualità ambientale. 
Avanzati caratteri ecosostenibili e la connessione con le condizioni ambientali circostanti garantiscono obiettivi di risparmio energetico e qualità dell'ambiente di lavoro. 

Buone pratiche

Gli obiettivi di tutela ambientale si perseguono anche nel contenimento del consumo di materiali cartacei e plastiche, privilegiando l’utilizzo di segnaletica dinamica su supporto video nella divulgazione delle informazioni. A ciò si aggiunge la pratica della raccolta differenziata dei rifiuti, la raccolta dei residui organici per il compostaggio, l’uso di prodotti igienici a basso tasso d’inquinamento. 

GUARDA IL VIDEO CHE RACCONTA L'ANIMA GREEN DEL PALACONGRESSI!

Il raggio verde

Il Palacongressi è inserito all'interno di un progetto di riqualificazione del verde urbano denominato "raggio verde": è un percorso verde che unisce il mare al centro città, rendendo la struttura congressuale facilmente raggiungibile dai fruitori anche a piedi e in bicicletta e collegandola alla vita del centro storico. 

I percorsi ciclabili e l'antico tracciato del fiume Ausa sono inseriti in un ambiente ricco di tigli circondati da arbusti sempreverdi mediterranei, pinus, lecci, oleandri, fioriture e aromi differenti che costituiscono il collegamento tra l'area edificata, il parco e di conseguenza un'area verde che collega il Palacongressi con il centro storico e la marina.