Convivio

È uno spazio concepito per arricchire l'offerta del Palacongressi, integrando la cultura del cibo alle attività previste per gli eventi. Accessibile sia dall'interno, sia dal porticato esterno di via della Fiera, è allestito con attrezzature professionali per la cucina e vari tipi di sedute.

35 posti a tavola, 2 salottini per 15 persone. Lo spazio è disponibile per piccoli aperitivi, incontri ristretti e soprattutto eventi di show cooking grazie ad una disposizione degli elementi della cucina direttamente fruibili dagli invitati.

Elegante e curato nell'arredo, Convivio è ubicato in un'area duttile che la creatività di chi organizza eventi saprà sfruttare come elemento di arricchimento e sorpresa durante gli eventi.

Scopri tutte le caratteristiche. Vuoi saperne di più? Contattaci!



DOTAZIONI DI STRUTTURA

  • ƒluce naturale;
  • illuminazione selezionabile;
  • wi-fi ad alta densità;
  • climatizzazione autonoma;
  • n. 2 ingressi: uno dall'esterno su Via della Fiera, l'altro interno, dal foyer della Domus
  • possibilità di personalizzare grafica in esterno

 

PIANO TERRA

  • cucina ARCLINEA completa di tutte le dotazioni (forno, forno a microonde, 4 piastre a induzione, lavastoviglie, frigorifero con congelatore, cantinetta per vini e macchina del caffè tutto GAGGENAU, lavello a una vasca);
  •  tavoli con sedute per 18/20 persone circa;
  •  monitor LCD 40" pollici personalizzabili all'ingresso del Palacongressi (uno visibile dall'esterno e 1 visibile internamente);
  • ƒ servizi igienici indipendenti;

 

SOPPALCO

  •  area lounge con divani e sedute Living ccon 10 posti a sedere;
  • ƒ monitor TV 37";
  • ƒ piccolo magazzino ripostiglio di 4,5 mq

* In molte culture mediterranee e in particolare quella italiana, il pasto in comune riveste un ruolo socialmente determinante: un rito condiviso del cibo unisce le persone, le avvicina ad un'esperienza comune. Il termine "Convivio" trae origine da "condividere" e per questo si è scelto un nome che non solo ricordasse immediatamente il mondo del food, ma soprattutto dichiarasse da subito l'intento di favorire unione e amicizia fra le persone.